martedì 23 settembre 2014

PILLOLA DI MAGIA SINTETICA: OSSERVARE L'UNIVERSO PUO' DISTRUGGERLO

PILLOLA DI MAGIA SINTETICA: OSSERVARE L'UNIVERSO PUO'
DISTRUGGERLO
PILLOLA DI MAGIA SINTETICA OSSERVARE L'UNIVERSO PUO' DISTRUGGERLO
Pubblico questa notizia che si allinea alla visione Ammonia Assoluta, sulla creazione della propria realtà mediante l' OSSERVAZIONE.
L'osservazione è quella capacità fondamentale dell'Essere che è sganciata dal pensiero, con la quale colui che è avviato sulla via Ammonia Pura Assoluta VEDE e RICREA il proprio universo in cui vive.
La Fisica moderna, non è più mistero ormai, ha assunto la visione base dell' Ammonia Pura e questo schiude la possibilità alchemica a molti pensatori e praticanti se imparano a guardare le cose nella maniera dell'Osservatore.

Quindi se si vedono le cose nella prospettiva giusta, l'Arte Trasmutatoria appare in tutto il suo splendore e i suoi principi tanto messi al bando e ridicolizzati, si ripresentano in tutto il loro nitore.
Vi prego quindi di leggere e meditare questo articolo, non nostro ma approvato da noi, nel quale potete veramente OSSERVARE il vero punto di vista della Ammonia Pura, che in questo modi si distacca completamente da quanto fino ad aggi la scienza magica, l'alchimia e le scienze mistiche hanno trasmesso, non per loro distorsione ma per distorsione delle menti che le hanno trasmesse piegandole al proprio uso e consumo, di solito diretto verso un obbiettivo di dominio della visione menate dei popoli,
Se volessimo spezzare una lancia verso questi servitori dell'illusione, lo faremmo solamente per affermare , che in fondo possono essere compresi e capiti nel loro subdolo agire: IN FIN DEI CONTI,SE SI FA SMETTERE IL POPOLO DELLA TERRA DI VEDERE LE COSE NELLA MANIERA ILLUSIVA E NEL MODO CHE LORO PREDICANO E INSEGNANO IN TUTTE LE LORO SCUOLE...LA TERRA COME OGGI E' CONOSCIUTA FINIREBBE DI ESISTERE. L'UNIVERSO COME OGGI E' CONOSCIUTO COLLASSEREBBE IMMEDIATAMENTE! E QUINDI LA LORO PAX...CESSEREBBE ALL'ISTANTE, CON LE LORO ISTITUZIONI, BANCHE, GOVERNI, RELIGIONI, COMPAGNIE E TUTTI I BALLETTI ILLUSIVI PENSATI E CREATI PER SOSTENERE LA VISIONE DA LORO IMPOSTA E CHE SORREGGE LO STATO DELLE COSE COME DA LORO IMPOSTO. LA MASSONERIA DEVIATA E SOLAMENTE FISICA ,LE VARIE RELIGIONI, ORMAI DIVENTATE SOLAMENTE UN ALBERO RINSECCHITO E MORENTE, UNA SCIENZA UFFICIALE , CHE SI E' DATA DEI LIMITI, PER NON SCOMPAGINARE LE VISIONI ACCETTATE E LE LINEE GUIDA DI SOSTEGNO ALLA " VISIONE DA IMPORRE", NE SONO ATTUALMENTE , I PRINCIPALI FAUTORI. I PRINCIPALI DETENTORI DI CHIAVI DELLA PRIGIONE, IN CUI LA POPOLAZIONE TERRESTRE E' PRIGIONIERA.
Quindi non sorprende la loro lotta estrema per tentare di procrastinare all'infinito UNA VISIONE che imponendosi alle coscienze, CREA letteralmente lo STATO DELLE COSE!
Ma per comprendere cosa vogliamo effettivamente comunicare vi invitiamo a leggere con attenzione questo bell'articolo, sintetico ma efficace, perla di comunicazione senza fronzoli.
Auspichiamo che vi porti a meditazioni molto proficue per la vostra compressione delle cose COME VERAMENTE SONO E NON COME VI VENGONO PRESENTATE.
Tutto questo sempre per amore della Verita' che non può essere mai prostituita: MRA
PS

Leggete e subito dopo confrontate le visioni date sia da movimenti politici, partitici, religiosi e movimenti magici e mistici. Solo la ARTE TRASMUTATORIA ' l'UNICA PORTA ASSOLUTA SCIENTIFICA al di la di credenze e teorie, che con l'ESPERIMENTO continuato, può rivelare a voi la REALTA' sottostante di tutto quello che vedete, anzi....credete di vedere!
Conoscere molto riguardo l’universo può accidentalmente provocare un conto alla rovescia per un Armageddon, dicono due
fisici americani di fama mondiale.

Gli scienziati Lawrence Krauss e James Dent, della Case Western Reserve University di Cleveland, Ohio, suggeriscono che questo processopotrebbe accelerarsi negli ultimi decenni, secondo quanto dichiararto al quotidiano ’Daily Mail’ . Questo è perché gli astronomi “hanno avuto il coraggio di effettuare studi e misurazioni sull’energia oscura, “la forza misteriosa che sta spingendo le galassie verso i confini dell’Universo conosciuto. I fisici sostengono che la continua osservazione dell’Universo potrebbe mettere in uno stato tale per cui ci sia la possibilità che “tutto possa essere distrutto”.
La loro teoria si riferisce ad una strana proprietà di fisica quantistica, che governa il comportamento di particelle subatomiche ed eventualmente l’intero continuum di particelle dell’universo. Sistemi quantistici possono cambiare energia e stato di una particella ma non a caso; per esempio, quando un atomo radioattivo si disintegra significa che ha cambiato il suo stato energetico.
Alcuni scienziati pensano che l’Universo è in attesa di un cambiamento di energia quantica, tale da provocare un recollapsed (ricollassamento) in modo tale che tutto cessa di esistere in qualsiasi momento. “Se il crollo si verifica, non deve superare la velocità della luce, quindi probabilmente verrà “visto arrivare” – dichiara l’editore specialista in scienze Esther Inglis- Arkell. “La ragione del collasso – dice il professor Krauss - ha a che fare con il modo o comportamento strano con cui gli “stati quantistici” reagiscono quando vengono osservati, come se fosse un organismo vivente”.
Il cosiddetto ‘paradosso del Prof. Schrödinger’ che fu un grande matematico e fisico, famoso per il suo contributo alla meccanica quantistica, fece un esperimento teorico su un gatto. Il gatto di Schroedinger fu l’esperimento per evidenziare le difficoltà teoriche del processo di misurazione in meccanica quantistica. Il gatto di Schroedinger è un “esperimento mentale” che evidenzia quanto i postulati della meccanica quantistica vadano contro l’intuizione comune.
Avete davanti a voi una scatola perfettamente isolata dall’esterno: prendete un gatto,
un atomo radioattivo,
una lattina di materiale radioattivo. c
hiudete la scatola e la mettete da parte.
Vi hanno assicurato che l’atomo decadrà entro un giorno, in quel momento verrà attivato un dispositivo che farà aprire la lattina, e di conseguenza morire il gatto a causa dei gas tossici emessi. Un attimo prima dell’apertura, lo stato che descrive il sistema totale della scatola (atomo più lattina più gatto) sarà con probabilità del cinquanta per cento nella configurazione:


Gatto vivo- atomo integro
Gatto morto- atomo disintegrato
La meccanica quantistica, dice che il gatto si troverà in una condizione stranissima: nè vivo, nè morto.

Per capirci, è come se la natura avesse preso le vostre due combinazioni e proprio nell’istante in cui voi aprirete la scatola ne estrarrà una: sarà questa quella che voi vedrete. Siete voi in un certo senso a decidere riguardo alle sorti del gatto, che restano in bilico per tutto il tempo precedente all’apertura.
( ECCO LA VISIONE IMPOSTA AI POPOLI NEL CREARE LA RELIGIONE, LA POLITICA CORRENTE, LO STATO MORALE CORRENTE, LA SCIENZA CORRENTE, I MOVIMENTI MAGICI NEI TEMPI CHE VIA VIA SI MODIFICANO COME LE MODE...MENTRE LA REATA' NON SUBISCE MAI MUTAMENTI ESSENDO ETERNA!!! QUESTO E' IL MECCANISMO: LE PROBABILITA' SONO SEMPRE 50% E 50%, STA A CHI ORCHESTRA IL GIOCO A SCEGLIERE QUALE PRESENTARE, E TUTTI CREDERANNO A QUELLA! MA NATURALMENTE, SE LA VOSTRA OSSERVAZIONE E' PENETRANTE, VEDRETE MOLTO ALTRO RIFERENDOLO A VOI STESSI. VEDRETE CON I VOSTRI OCCHI FINALMENTE E NON CON GLI OCCHI PRESTATI DA ALTRI E FABBRICATI CON I MODI GIUSTI DI VEDERE CHE VENGONO IMPOSTI DALLE CLASSI VIA VIA DIRIGENTI SUL PIANETA. E SE CONTINUERETE AD OSSERVARE...VEDRETE ANCHE MOLTO MA MOLTO DI PIU'...IN FIN DEI CONTI NON VI SI CHIEDE ALTRO DA FARE..NESSUNA TECNICA SPECIALE...SOLO OSSERVARE! OSSERVARE CON ATTENZIONE...MA RICORDATE...CHE L'UNIVERSO PUO' ESSERNE DISTRUTTO...COME BEN SPIEGATO IN QUESTO ARTICOLO :-) nota nostra)

Il decadimento di una sostanza radioattiva (l’emissione di una particella da parte di un nucleo atomico che si trasforma in un altro elemento) è un fenomeno regolato dai principi della meccanica quantistica. Fino a che non effettuiamo una misura, non possiamo sapere se il decadimento ha avuto luogo. Il nucleo della sostanza radioattiva si trova in una mescolanza di stati, nucleo decaduto e nucleo non-decaduto, e soltanto una misura può fare in modo che assuma uno di questi due stati. Il meccanismo ideato da Schroedinger estende questa ambiguità al mondo macroscopico. Legando la sorte dell’atomo radioattivo a quella del gatto, si è costretti ad utilizzare il modello quantistico anche per quest’ultimo: fino a che non si effettua la misura (aprendo la scatola), il gatto non è nè vivo nè morto: si trova in una mescolanza di stati. Il gatto va descritto da una funzione d’onda, che sarà una mescolanza dei due stati gatto-vivo e gatto-morto.
Il modo fisico, continua l’osservazione dell’universo che può cambiare la sua evoluzione, spingendo la sua e la nostra morte e distruzione.