giovedì 13 novembre 2014

ALTRE DOMANDE DA UN CERCATORE SINCERO


NOTA: 

NEL POST POTETE NOTARE DEGLI ERRORI DI SCRITTURA... ;-)

C'E' DA DIRE CHE LO FACCIO APPOSTA COME SPIEGAI  TEMPO FA, PER STIMOLARE L'ATTENZIONE DEL LETTORE COSTRINGENDOLO A FARE MOLTA PIU' ATTENZIONE... :-) 

METODO ANTICO QUESTO, MA SO CHE IL CERVELLO RICOSTRUISCE LA PAROLA ANCHE SE SCRITTA IN MANIERA DIFFERENTE....E QUI CI CASCA L'ASINO!!!

QUINDI MOSTRO DUE COSE:

1) LA MENTE CORREGGE QUELLO CHE VEDETE!!!! OGNI COSA!!! DUNQUE QUELLO CHE PERCEPITE NON E' MAI LA COSA PERCEPITA MA SOLO LA COSA COME " DA VOI" RICOSTRUITA SECONDO  VOSTRO CONDIZIONAMENTO....

2) L'ATTENZIONE E' STIMOLATA E SPERO CHE FACCIATE PIU'....... ATTENZIONE, RISVEGLIANDOVI DAL CLOROFORMIO DELLA CONCATENAZIONE DEL PENSIERO CHE COSTITUISCE LO STATO ASSONNATO DELL'ESSERE UMANO!!!


QUESTO PER RISPONDERE A CRITICI SUGLI ERRORI.SONO VOLUTI COME METODO DIDATTICO!!!!!MRA

                                     
                                                             IL TEMPO FUGGE

RISPONDO AD ALTRE DOMANDE DELLO STESSO CERCATORE DEL POST PRECEDENTE. PENSANDO DI FARE OPERA DI BENE HO DCISO DI PUBBLICARLE ANCHE SEU ESPRESSA RICHIESTA DELLO STESSO COME AIUTO A COLORO CHE CERCANO E A VOLTE SONO DISPERATI.
BUONA LETTURA
MRA

LA LETTERA:
Ringraziamenti anticipati.

Viste le sue risposte ai quesiti precedenti, approfitto della sua gentilezza e disponibilità con questo "fuoco di fila" :) . in pratica un decalogo di "domandone".
Come sempre, se le ritiene di pubblica utilità, do il mio consenso sin da ora alla pubblicazione

Grazie




1) che cos'è la vera Alchimia?
RISPOSTA
La vera alchimia è una scienza segreta che usa le forze sottili traendole dalle cose materiali o visibili. Essa è capaci di solvere i corpi e corpo rificcare gli spiriti. La vera alchimia non ha a che fare solo con laboratori o solo con le pratiche interne del corpo umano, non ha a che fare solo con lo spirito o il corpo. La vera alchimia è una SINTESI DI QUESTE COSE. Il non capirlo nei tempi ha portato alla nascita della Magia trasmutatoria oppure della chimica o della Iatrochimica e della spagyria. Scienze valide ma non alchimia che si serve del Mercurio per ogni sua azione. La vera alchimia non è mai parziale e segue sempre la natura traendo da essa gli insegnamenti di pratica è nono facendo nulla contro di essa. La vera alchimia si può sintetizzare in una sola parola: AMORE!  Con tutto quello che possiamo immaginare e pensare di questa parola meravigliosa ma che racchiude veri prolegomeni scientifici.

2) qual è il suo obiettivo o quali sono i suoi obiettivi?
RISPOSTA
OBBIETTIVO PRINCIPALE È COSTITUITO DALLA LIBERTÀ ASSOLUTA DA OGNI FORMA COLORE IDEA E PENSIERO . IL FARE RICONOSCERE  L UOMO E LA DONNA COME ASSOLUTA CORONA DELLA CREAZIONE E  CHE SE RISVEGLIATI POTRANNO TORNARE AD ESSERE LIBERI AL DI LÀ DEI CONDIZIONAMENTI CHE OGGI SONO ASSOLUTI!
Questo obbiettivo è promosso con il dare ad essi delle ESPERIENZE IMMEDIATE E SENZA ASPETTARE TROPPO, USANDO LA MIA CONOSCENZA DEL METODO, IN MANIERA CHE SE NE PERSUADINO SUBITO E NON MOLLINO PER STANCHEZZA, LA RICOSTRUZIONE DI SE STESSI NELLA ASSOLUTA LIBERTÀ DA TUTTO.
Il mio obbiettivo è quello di trasferire a color che possono comprenderlo, il MISTERO DELLA autentica Alchimia. Nei tempi si è dispersa e spezzettata HA DATO ADITO A TANTE CORRENTI MA IO SONO VENUTO A PORTARE UNA ALCHIMIA ancora libera dalle concezioni che nei tempi si sono accumulate su di essa.  Io parlo del metodo di cui si può avere sentore nel libro di Zanoni come ho avuto modo spesso di ribadire. Quindi il mio obbiettivo principale è trovare chi veramente possa comprenderla come è senza deformarla, l obbiettivo secondario è quello di stabilire dei punti fermi di pratica scritta, che possano guidare alla comprensione dello stesso in maniera che possa eventualmente essere un filo di Arianna per il ricercatore lontano. Il metodo di cui io parlo e di cui sono portatore è qualcosa di straordinario e funzionale e quindi il massimo obbiettivo che persona sana di mente e di cuore può perseguire è quello di divulgarlo agli interessati e puri di cuore affinché se ne faccia il miglior uso possibile. Quello che io chiamo il metodo è che sono stato AUTORIZZATO a rivelare nelle sue costituenti principali, salvo poi approfondire con chi è veramente chiamato, costituisce un VERO TESORO RITROVATO DOPO MOLTISSIMI ANNI DI OBLIO. Esso è depositario delle tecniche più veloci conosciute sul pianeta terra...e cosa sorprendente, automatiche , se si seguono i dettami e i precetti correttamente.



3) cosa NON è l'alchimia?
RISPOSTA
L alchimia non è chimica, l alchimia non è mistica, non è magia, non è religione, non è satanismo, non è psicologia, non è spagyria, non è ricerca dell oro metallifero, non è solo spirituale o solo emotiva, non è parlare ma solo fare...non è un gioco. Per conoscere L alchimia nella sua vera veste bisogna essere un arguto osservatore della natura e non del pensiero su ...essa...come oggi si fa parlandone. L Alchimia non è nemmeno quello che fino ad oggi si è pensato fosse. In quanto ognuno ha parlato di elementi parziali di essa non conoscendo il METODO, che come da molto dico ormai, non è conosciuto da nessuno nella sua interezza. Diversamente non ci sarebbe stata la necessità di Ri-Velarlo un ennesima volta. 


4) quali NON sono i suoi obiettivi?
RISPOSTA
Creare un Ordine che possa schiavizzare. Creare sbarramenti alla verità con le scuse del mistero e del segreto. Dare a pochi a discapito di molti. Parlare di magia, psicologia, chimica, mistica ecc. Slegando il tutto dall' unita dell'Uno con Con l'altro. Non voglio fondare sette ne religioni. Non voglio fare del male. Non voglio illudere nessuno e non voglio CHE NESUNO FACCIA DEL MALE MEDIANTE LE CONOSCENZE CHE POSSEGGO E CHE EVENTUALMENTE PASSERÒ.Vi è da notare che queste conoscenze che posseggo erano racchiuse fino a ieri nell' Ordine Osirideo Egizio Originale Ordine Ammonio. Che ne ha conservato la purezza per i posteri al di là di ogni deviazione. Vi è da notare altresì che non sto parlando dellOOE e di tutte le sue propaggini. Sempre rispettando tutti. Parlo di cose differenti e quindi un mio NON obbiettivo è' quello di non fare confondere le due cose anche perché i due Ordini hanno sede in Napoli da molto tempo.



5) è possibile diventare un Alchimista partendo da zero?
RISPOSTA
È possibile diventare alchimista come si diventa ogni altra cosa che L uomo desidera. Anzi dovrebbe essere più facile diventare alchimista che professore in quanto l Alchimia  e CONNATURATA ALL ESSERE UMANO AVENDONE CREATO LA FORMA E L ESSENZA TRAMITE LA NATURA E L ARTEFICHE CHE LA NATURA HA FATTO.
L Alchimia è la cosa più naturale del mondo e come dicevano gli antichi....e gioco di fanciulli. Essa è talmente naturale che ogni pratica al confronto diventa innaturale è fastidiosa in quanto basata sul pensiero mentre L Alchimia non lo è e non potrà mai esserlo essendo AZIONE CHE IMITA LA NATURA PER SUPERARE LA NATURA STESSA SECONDO I DETTAMI DELLE LEGGI DIVINE.
Quindi si si può diventare alchimisti partendo da zero, naturalmente avendo un docente Valente. Cosa di cui ci si può rendere conto fin dai primi tempi in quanto un docente non Valente non da RISULTATI IMMEDIATI...MENTRE UN DOCENTE CHE VALE LI DONA SUBITO. Sia questo il metro terribile . Lo disse il Cristo stesso...li riconoscerete dai loro stessi frutti!
Se solo si osservasse questo...quante persone eviterebbero delusioni infinite...


6) Se sì, come?
RISPOSTA
Osservando la Natura, imparando a sentirla , imparando a vivere naturale con essa, ascoltando il docente che  fa fare certe pratiche confacenti alle funzioni Naturali. Fermando la mente e rimanendo calmi e sereni come la natura stessa lo è in ogni suo lavoro. Sapendo che facendo con perseveranza le cose passate da chi ha già fatto e ha dimostrato la cosa detta prima...PRIMA O POI SI PERVERRA IN CONCOMITANZA DELLA PROPRIA CONFORMAZIONE. È sempre la natura ci viene in soccorso se solo capiamo che una punta di trapano ci mette un certo tempo per scavare il ferro è un altro per scavare il marmo è un altro per scavare la cera...SE NON SI PENSA E CI SI PERDE DIETRO UN MILIONE DI DOMANDE..MA SI FA! Si vedranno i veri miracoli che miracoli non sono essendo sempre in conformità con quello che Natura da.


7) Dove/come trovare un Vero Alchimista che insegni al neofita?
RISPOSTA
Lo detto prima...OSSERVANDONE I FRUTTI. COME NOI SCARTIAMO UN ALBERO CHE NON FRUTTIFICA E LO USIAMO PER LA LEGNA, COSÌ SCARTEREMO COLORO CHE SI PROFESSANO MAESTRI MA NON HANO DATO FRUTTO DI SE CREANDO ALTRI MAESTRI O DISCEPOLI AVANZATI. SI TROVA UN VERO ALCHIMISTA QUANDO EGLI È QUELLO CHE DICE ESSER EL ALCHIMIA STESSA E PENSA, RESPIRA VIVE L ALCHIMIA IN OGNI COSA CHE FA E LA SUA COMPETENZA TECNICA NON È MAI E POI MAI TROVATA IN FALLO, QUALSIASI DOMANDA POSSA ESSER FATTA. IL VERO ALCHIMISTA INOLTRE È PIENO DI AMORE E NON DI CATTIVERIA.


8) Come fa un neofita senza esperienza a riconoscere un Vero Maestro Alchimista e quindi, come si può riconoscere un falso maestro?
RISPOSTA
COME DETTO SOPRA...DAI PROPRI FRUTTI. OSSERVA I DISCEPOLI E VEDI SE QUALCUNO È CAMBIATO VERAMENTE, CHIEDI, INVESTIGA E CONTINUA AD OSSERVARE. RIPETO COME NOI RACCOGLIAMO L UVA DAL UN TRALCIO SANO E CHE L ABBIA FATTA FRUTTIFICARE, COSÌ NOI RACCOGLIEREMO UN VERO MAESTRO SE I SUOI GRAPPOLI O STUDENTI HANNO FRUTTIFICATO. SIA DA COMPARAZIONE TERRIBILE LA LEGGE DI NATURA. SE QUESTO MAESTRO NULLA HA CREATO SE NON PAROLE E LIBRI, PENSIEI E BUONE INTENZIONI, PROBABILMENTE È SOLO UNA BRAVA PERSONA...CHE SI ILLUDE ANCHE ESSO DI ESSERE ALCHIMISTA. L ALCMIA E SCIENZA E COME OGNI SCIENZA DEVE DARE RISULTATI. NESSUN RISULTATO...NESSUNA ALCHIMIA IN COLUI CHE LA PROFESSA. E QUANDO PARLO DI RISULTATI NON VOGLIO DIRE RISULTATI PSICOLOGICI CHE SI POSSONO ACERE IN QUALCHE MODO OVUNQUE SIA DA MEDICI CHE DA PERSONE CHE FANNO SEMINARI...MA VERE ESPERIENZE DELL OLTRE MONDO E VERI EFTTI NELLA MATERIA E TRASMUTAZIONI SIA DI COSCIENZA CHE DI MATERIA. QUINDI NULLA DI PSICOLOGICO COME SPESSO SI È OGI PROPENSI A PENSARE...

9) In una vera strada (nel peggiore dei casi: ovvero con il peggiore dei discepoli) dopo quanto tempo, più o meno, si iniziano ad avere i primi risultati?
RISPOSTA
SE IL DISCEPOLO LAVORA IN ARMONIA CON LA NATURA NORMALMENTE ENTRO 12 mesi ossia un anno naturale o ciclo solare , si vedono i primi risultati. ENTRO...NON FRA... Ma solitamente appaiono o subito o entro tre mesi dalla pratica iniziale. IN ALTRI CASI LO SI VEDE DAL GRAFICO DI ORESA A TERRA O COAGULAZIONE O INCANRAZIONE DELLO SPIRITO DEL DISCEPOLO DATO DALLA CONOSCEZA CODIFICATA DAL METODO. CHE NON VI SIANO EFFETTI È IMPOSSIBILE SE IL METODO E PRATICATO CORRETTAMENTE. SE RISULTATI NONNVI SONO...IL METODO NON È PRATICATO CON PERFEZIONE COME RICHIESTO. IN QUANTO USANDO LA MATERIA E LE SUE ENERGIE E IMPOSSIBILE UN AZIONE NULLA. QUINDI IL DISCEPOLO DOVRÀ RIVEDERE IL MODO DI VIVERE E DOVE FA LE PROPRIE PRATICHE ED ESPERIMENTI E IN CHE CONDIZIONI ECC.
ELIMINATE QUEST E O SISTEMATE, IL PROBLEMA SPARIRÀ E MOLTO SPESSO LE REEAZIONI CHE PRATICANDO PRIMA ERANO TATTENUTE, SOLITAMENTE SI PRESENTANO TUTTE INSIEME COMPENSANDO L ATTESA. QUINDI NON COLPA DEL METODO MA DLLA ERRATA APPLICAZIONE DI ESSO DA PARTE DEL NEOFITA. 




10) In caso di percorso errato (p.es. seguire un falso maestro, ecc...), per evitare di perdere troppo tempo, dopo quanto tempo massimo si può avere la certezza di essere di errore e quindi poter cambiare strada? Ovvero, dopo quanto tempo il "fac e spera" (agire senza alcun risultato visibile e/o sensibile e solo per fede nei confronti del maestro) deve arrivare a conclusione? Per quanto tempo è lecito "provare" senza avere risultati, prima di cercare altrove?
RISPOSTA
DOPO DODICI MESI MASSIMO COME DETTO. IN ALCHIMIA GRANDE NON ESOSTE FAC ET SPERA MA SOLO CERTEZZA DLLA SCIENZA. SE ESISTESSE FAC ET SPERA VORREBBE DIRE CHE I MAESTRI STESSI NON POSSEGGONO LA SCIENZA CHE SOSTENGONO DI POSSEDERE.
E LECITO PROVARE PER UN ANNO SOLARE. E POI COME DETTO RIVEDERE GLI ERRORI...PERCHÉ SICURAMENTE, E RIPETO SICURAMENTE...SICURAMENTE È ERRORE DEL DISCEPOLO E VEDRÀ E TROVERÀ LA PECCA CHE CORRETTA SISTEMERÀ IL TUTTO!

11) come fa un aspirante alchimista a capire di essere degno o pronto per la strada? Per quanto tempo (mesi? Anni? ) ha senso provare (in assenza di risultati, ovviamente) prima di arrendersi e cambiare strada?
RISPOSTA
SE incontra un Maestro degno di questo nome allora esso è PREDESTINATO E DEGNO A PROCEDERE, POICHÉ L ALCHIMIA GRANDE VIENE DATA SOLO DA DIO DA UN MAESTRO. NON VI SONO ALTRI MODI. PER L ASSENZA DI RISULTATI HO GIÀ RISPOSTO ESAUSTIVAMENTE.

SPERO DI AVERE RISPOSTO ALLE TUE DOMANDE E CHE LA TUA MENTE SIA SCHIARITA E IL TUO ENTUSIASMO SPINTO A PRATICARE E LA TUA ANIMA SALDA NELLA VISIONE DELLA NATURA NELLE SUE OPERAZIONI CHE IN INVERNO CI MOSTRA UNA COLTRE DI GELO...E NON CI FA SOSPETTARE CHE ENTRO DI ESSA SI STA SVILUPPANDO IL MIRACOLO CHE VEDREMO IN PRIMAVERA...OSERVA LA NATURA...E SICCOME IN ESSA SEI..CAPIRAI IL TUO ANDAMENTO!
MRA