lunedì 8 dicembre 2014

I SIMBOLI ALCHEMICI

I SIMBOLI ALCHEMICI


Troppo non si puo' dire ma questo che diro' se compreso fara' fare molta strada. Sono riuscito ad avere il permesso dagli "ALTRI", per dire quello che ora diro'. Sono cosciente che vi lascero' con molto appetito, ma queste cose qui possono essere solamente accennate non svelate. al di la di cosa possono dire o non dire altri che io faccia...ma siccome sono stato mandato per dire certe cose...le dico in un certo modo che dicano molto senza scrivere troppo. Quindi senza infrangere il segreto alchemico ma indirizzando e indicando. Se poi qualcuno sara' destinato a saperne di piu'....
MRA
PS
VI PREGO DI LEGGERLO MENTRE ASCOLTATE IL BRANO CHE E' SEGNALATO SOTTO NEL LINK


https://www.youtube.com/watch?v=vrpCEiug8Ks&index=2&list=FLzm2uBA-acOUUxg6izOSZcw



E SE IL MISTERO DEI MISTERI FOSSE DISPERSO NELL'ARIA? E SE IL MISTERO DEI MISTERI FOSSE UNA SOSTANZA TALMENTE VOLATILE CHE NON E' POSSIBILE DESCRIVERE SE NON IN TERMINI DI...VITA'?
LA VITA....QUESTA SOSTANZA IMPALPABILE CHE CI DONA LA LUCE NELLE PUPILLE E CI FA BRAMARE. LA VITA CHE CI FA VOLARE CHE SI FA OSSERVARE SOLAMENTE QUANDO NON E'...CHE PASSA INOSSERVATA QUANDO E' RPESENTE COME SE FOSSE COSA NORMALE.
LA VITA. QUELLA CHE GLI ALCHIMISTI CHIAMANO MERCURIO E CONTRASSEGNANO CON DUE CORNA.
LE DUE CORNA INDICANO IL CORPO DI VITA CHE E' LIEVITATO COME IL PANE NEL FORNO...
TUTTI AFFERMANO CHE LE CORNA INDICANO LA LUNA MA NON SPECIFICANO CON PRECISONE COSA E QUALE PARTE DELLA LUNA STESSA, IN QUANTO DAL CERCHIO SOTTO LE CORNA VI E' CRESCENZA DI UNA CROCE. NEL SIMBOLO VENUSIANO INVECE NON VI SONO CORNA ALCUNE MENTRE NEL SIMBOLO MARZIALE VI E' UNA PUNTA O FRECCIA CHE SI DIPARTE FLETTENDOSI VERSO L'ESTERNO OBLIQUAMENTE, MENTRE ANTICAMENTE ERA LO STESSO SIMBOLO DEL VENUSINO...MA SPOSTATO OBLIQUAMENTE...PERCHE'?
COSA INDICAVA E INDICA L'OBLIQUITA' DELLA CROCE O FRECCIA FLETTENTE, CHE SIA?

RAGIONIAMO: IL CERCHIO NON PUO' AVERE POSIZIONE IN QUANTO E' DI 360°. QUINDI ESSO RIMANE NELLO SPAZIO SENZA POSIZIONE E SENZA TEMPO....QUALE IMMAGINE MIGLIORE DELLA VITA O MERCURIO CRUDO?
MA IL CERCHIO ACQUISTA UNA CROCE CHE VA IN BASSO O UNA CHE VA IN ALTO ( TERRA E ANTIMONIO....) UNA CHE VA OBLIQUAMENTE, MARTE UNA CHE VA PERFETTA A 90 GRADI  E IN ALCHIMIA E' IL SEGNO DELLA LIMATURA DI FERRO....
CONTINUIAMO A RAGIONARE....IL SIMBOLO DI MARTE E' OBLIQUE, QUELLO DELLA LIMATURA DI FERRO, SEMPRE MARTE DUNQUE PER L'APPARTENENZA AL FERRO, E' 90 GFRADI DRITTO, CON LA PUNTA IN ALTO TROVIAMO L'ANTIMONIO E  A SECONDO DI COME VIENE DISEGNATA LA PUNTA O INTERROTA, ALTRI ELEMNTI E PASSAGGI ALCHEMICI.
LASCIO DA PARTE ALTRE MODIFICAZIONI DEL CERCHIO E ALTRI SIMBOLI ASSOCIATI AD ESSO COME VIRGOLE, RAGGI ECC. NON ESSENDO PECULIARE DELLA TRATTAZIONE E PARLANDO DI ALCHIMIA ALTISSIMA.
IN OGNI CASO QUANDO IN ALCHIMIA VIENE FATTO PARTIRE QUALCOSA DA UN CERCHIO SI VUOLE INDICARE CHE UN PEZZETTO DI VITA ASSOLUTA E INDETERMINATA SI E' DETERMINATA E MATERIATA.

LA DIREZIONE VERSO CUI SI E' MATERIATA VIENE DATA DALLE DIREZIONI CHE VENGONO PRESE DAL CERCHIO E PARTENDO DA ESSO.
NON E' MICA A CASO CHE SI FANNO QUESTE COSE. NON IMMAGINATE CHE SI DICA..." ECCO...PER RAPPRESENTARE IL FERRO FACCIAMO QUESTO SEGNO..."
NO, UN ALCHIMISTA VEDE IL PRINCIPIO E NEL PROFONDO DI SE STESSO PERCEPISCE LA LINEA DI FORZA DELLA MATERIA CON QUI TRATTA E NE PERCEPISCE LA COSTRUZIONE SOTTILE METTENDOLA PER SIMBOLO, A DESCRIVERNE LA NATURA.
QUINDI UNA PERSONA CHE E' CHIAMATA A USARE QUELL'ELEMENTO, GUARDANDONE IL SIMBOLO SAPRA' CON CHE TIPO DI ENERGIA E' AL COSPETTO. QUINDI IN ALCHIMIA I SIMBOLI NON SONO COME IN CHIMICA CHE SONO MESSI IN BASE AL NOME ARBITRARIO DATO ALL'ELEMENTO O SOSTANZA, MA INBASE AL SUO PRINCIPIO ETERNO CHE SEMPRE SI MANIFESTA E SI MANIFESTERA', ED INDICA IL MODO DI FORZA E CIFRA CHE ESSO HA. GIA' PERCHE' IN ALCHIMIA OGNI SIMBOLO CHE DESCRIVE UNA MATERIA E' ANCHE UNA CIFRA.
IN QUANTO AL MODO DI COMPRENDERE IL SIMBOLO SCRITTO E VEDERE QUINDI LA AMTERIA CHE SI HA IN MANO IN MANIERA CHIARA  PER OPERARE, QUESTO E' UN ALTRO  DISCORSO.

MA VOGLIO ESSERE BENEVOLO E NON INVIDIOSO FINO A QUESTO PUNTO E ALLORA ANDIAMO UN ATTIMO A TORNARE AL VECCHIO RAGIONAMENTO DEL CERCHIO E DEI RAGGI CHE PARTONO DA UN PUNTO PARTICOLARE E PRECISO INDICANDO QUALCOSA.
SE RICORDATE IL CERCHIO ZODIACALE, ESSO RAPPRESENTA DELLE COSE E NON " E'" LE COSE, SE RAGIONATE IN QUESTA MANIERA POTETE CAPIRE COME EVENTUALMENTE USARE I SIMBOLI ALCHEMICI CHE SONO CERCHIATI APPLICANDOLI ALLA FASCIA STESSA DELLO ZODIACO.
E QUINDI DECRITTARE IN QUALCHE MODO. SE APPLICHIAMO IL SIMBOLO DI VENERE PER ESEMPIO E VEDIAMO DOVE CADE LA CROCE VEDIAMO CHE TOCCA L'IMUM CIELO O LA MEZZANOTTE, TOCCANDO ANCHE DUE ALTRI SEGNI E CASE.
SE RISPETTIAMO LA POSIZIONE DELLA FASCIA ZIDIACALE CON ARIETE  COME ASCENDENTE A SINISTRA , ESSENDO IL PRIMO SENGO E QUINDI ANCHE PRIMA CASA NOMINALE, LA PUNTA DEL SENGO DI VENERE TOCCHERA' LA CASA DEL CANCRO O IV CASA. SEGNO FEMMINILE E LUNARE E SEGNO  DELLA PROCREAZIONE. FEMMINILE.
SE INVECE METTIAMO IL SIMBOLO DELL'ANTIMONIO VEDIAMO CHE TOCCA IL SEGNO OPPOSTO DEL CAPRICORNO.

IL SEGNO DI MARTE DOVE PUNTA QUINDI? SULLO SCORPIONE, SIMBOLO DEGLI...ORGANI GENITALI IN TOTO E DELLA PROCREAZIONE MASCHILE.
QUINDI...NON E' CHE LI HANNO FATTI A CASO....O NO?
PENSATECI  E PENSATE IL MESSAGGIO CHE VI VOGLIONO DARE QUESTI SIMBOLI LA LORO POSIZIONE L'APPARTENENZA A CERTE MATERIE E CONOSCERETE CHE LE MATERIE CHE SONO AD ESSE ASSOCIATE HANNO UNA CERTA NATURA. E QUINDI DA LI ANCORA ANDRETE OLTRE PER SCOPRIRE COSA SONO E COME UTILIZZARE.
LA SCIENZA ALCHEMICA NON E' STATA PERSA...MA SOLO NASCOSTA IN COSE COME COME QUESTE OLTRE AD ALTRE.
MA QUELLO CHE MI PREMEVA FARVI CAPIRE E' CHE IN ALCHIMIA IL SIMBOLO NON INDICA UNA COSA MESSA A CASO DA QUALCUNO MA INDICA LA MATERIA, QUELLO CHE ESSA E' LE SUE PARTICOLARITA' ECC.
E SE INVECE DEL CERCHIO VI E' IL TRIANGOLO?
E SE CE' IL QUADRATO ECC. LASCIO A VOI LA RICERCA E' DIVERTENTE E NECESSARIA.
MRA
Riccardo Villanova