giovedì 12 febbraio 2015

PERVERTIMENTO DELLA SCIENZA E ALCHIMIA COME SALVEZZA!

COSA E' l'ALCHIMIA?

"L'Alchimia è l'arte di imitare e di accelerare la natura. Si tratta di un'arte e scienza naturale . In Alchimia in realtà non facciamo nulla, tutto ciò che facciamo è fornire una condizione per la natura a fare quello che la natura fa da sempre... Così  la Pietra Filosofale non è davvero fatta dall' Alchimista, è fatta dalla Natura Stessa. L'Alchimista fornisce solo le condizioni in modo che la natura possa operare in modo efficace e senza essere disturbata."

MRA


OGGI E' PERVERTIMENTO DI SCIENZA PERCHE' SI CERCA DI DEFORMARE LA NATURA E SI CERCA DI FORZARNE LE LEGGI.
IO TREMO SEMPRE QUANDO LEGGO DI ESPERIMENTI FUORI DELLA NATURA E IL MIO SANGUE SI RAGGELA, PERCHE' PERCEPISCO IL PASSO DI AVVICINAMENTO AL PERVERTIMENTO COMPLETO E ALLA RIEDIZIONE..." DELLA FINE DI ATLANTIDE...!"
PURTROPPO QUANDO NON SI SEGUE LA NATURA E LA SI VIOLENTA, UN COLPO MOLTO FORTE DI REAZIONE SI AVVICINA.

L'ALCHIMIA NELLA SUA MILLENARIA VITA HA DA SEMPRE RISPETTATO LE LEGGI NATURALI E NON LE HA MAI VIOLENTATE, IN ACCORDO CON QUANTO OGNI FILOSOFO DICE DA SEMPRE: LA NATURA VINCE LA NATURA...NON CERTAMENTE L'ORGOGLIO PAZZO DELL'UOMO DI OGGI CHE CON LA SCIENZA TITANICA E OSCURA NE CERCA LE VIE DI PERVERTIMENTO PER INFRANGERNE LE LEGGI ASSOLUTE!

SE POTESSE L'UOMO, E LO STA FACENDO, VIOLEREBBE OGNI LEGGE NATURALE CON LA SCUSA DEL PROGRESSO. SE POTESSE L'UOMO DISTRUGGEREBBE CON IL SORRISO SULLE LABBRA OGNI ESSERE VIVENTE PER POTER GIUNGERE A CONOSCERE UN ARMA POTENTE CHE SOTTOMETTA TUTTO E TUTTI.

IN ORIENTE QUESTI ESSERI SONO CHIAMATI " ASURA".
IN OCCIDENTE SONO CHIAMATI " NUMI NERI".

NEL MONDO DI OGGI QUESTE INTELLIGENZE SEMBRANO AVERE PRESO POSSESSO DELLE MENTI DI MOLTI UOMINI E LI ISPIRANO A FARE DELLE AZIONI CHE SAREBBE POSSIBILE NEMMENO CONCEPIRE ALTRIMENTI, PERCHE' LA NATURA FONDAMENTALE DELL'UOMO E' PURA E BUONA, MENTRE SI TENTA SEMPRE DI PORTARLA VERSO LA DEVIAZIONE E LA VIOLENZA. SI PONE LA PERSONA SEMPRE IN STATO DI TERRORE E INSICUREZZA PER TOGLIERLE LA LIBERTA' E QUINDI POTER GIUNGERE A DOMINARLA NEL PENSIERO E DI CONSEGUENZA NELLE AZIONI.
MI HANNO CHIESTO SPESSO E CONTINUANO A CHIEDERMELO PERCHE' IO ABBIA DECISO DI PARLARE MOLTO CHIARO DI ALCHIMIA, RIFACENDO LE BUCCE A MOLTI CHE DI ALCHIMIA NON VOGLIONO PARLARE CHIARO E CHE ANZI LA VOGLIONO TENERE SOTTO IL SACRO MANTELLO DELL' INCOMUNICABILITA'.
IO HO SEMPRE RISPOSTO CHE HO UBBIDITO A VOLERE ALTRUI E QUINDI HO CHIUSO LI IL DISCORSO. MA PENSO CHE ORA SIA TEMPO DI DARE  UNA RISPOSTA PIU' ARTICOLATA E PRECISA .

DUNQUE IO HO DECISO DI PARLARE DI ALCHIMIA SECONDO IL "METODO" PER FARE COMPRENDERE CHE VI E' UN PERICOLO CHE TUTTI CORRIAMO. IL PERICOLO ACCENNATO SOPRA DEL PERVERTIMENTO DELLE LEGGI NATURALI. 
IL PERVERTIMENTO DI QUESTE LEGGI ESPONE L'UOMO ALLA PROPRIA AUTO-DISTRUZIONE. ED E' ANCHE PER QUESTO CHE LE FONTI DI ARCHEOLOGIA E STORIA DELLA TERRA NASCONDONO IL FATTO CHE ANTICAMENTE L' UMANITA' SI E' AUTO-DISTRUTTA PIU' VOLTE PROPRIO PERCHE' NON RIESCE A SUPERARE L'IMPATTO CON LA CONOSCENZA!!!
LA CONOSCENZA INORGOGLISCE E RENDE TITANICI!
ESSA PERVERTE L'ANIMO UMANO E LO RENDE MALVAGIO, QUANDO GLI PROSPETTA IL POTERE SULLA NATURA STESSA.
MA ALLA FINE NON DI POTERE VERO SI TRATTERA' SEMPRE IN QUANTO ESSA, LA NATURA, NON PUO' MAI ESSERE VIOLATA, IN QUANTO DIO SORVEGLIA!
ESSA SONO LE SUE LEGGI E FIGURARSI SE QUESTA IMMENSA INTELLIGENZA LASCIA L'UOMO INTERFERIRE CON SE STESSO.
SE VORRA' INTERFERIRE DEVE ANDARSENE DA QUALCHE ALTRA PARTE FACENDOSI DIO...DA SE STESSO.

MA QUESTO E' UN ALTRO TEMA ED ESULA DAL NOSTRO DISCORRERE.
QUINDI LA COSA CHE VOGLIO METTERE IN RISALTO E' L'USO DELLA SCIENZA NON COME E' DESCRITTO NEI DETTAMI DELLA ALCHIMIA CHE COME DETTO HA DA SEMPRE RISPETTATO LA NATURA NELLE SUE OPERAZIONI E AZIONI, MA BENSI' L' USO DELLA NATURA E DELLE SUE LEGGI PER TENTARE DI CREARE EX-NOVO DELLE CREAZIONI NUOVE CHE SONO FUORI DAL PROGETTO NATURALE DIVINO.
NON SONO NE FANATICO NE RELIGIOSO NON SONO UN MILLENARISTA E NON SONO NE CRISTIANO NE MUSULMANO NE EBREO NE INDU' NE BUDDHISTA NE ALTRO.
SONO SOLO UN UOMO CHE OSSERVA LA NATURA E QUINDI HA VISTO COME ESSA FUNZIONA E COME ESSA SI SCATENA QUANDO E' VIOLATA!
IO SONO UN UOMO CHE SI AVVICINO' ALLA ANTICHISSIMA SCIENZA ED ARTE DELLA ALCHIMIA MOLTI ANNI FA E CHE HA VISTO CHE LE OPERAZIONI DELLA NATURA NON DEVONO ESSERE VIOLENTATE MA AIUTATE MENTRE OGGI NON SI FA ALTRO CHE VIOLENTARLE PER L' EGO SPROPORZIONATO DI ALCUNI.

SI GIUNGE A PENSARE CHE LA NATURA E' QUI PER SERVIRCI....STRANO PENSIERO SE SI COMPRENDE A FONDO CHE SIAMO OSPITI SU UN GRANELLINO DI PIETRA E ACQUA IMMERSO NEL VUOTO COSMICO E CHE PER UN MIRACOLO DI LEGGE NATURALE NON ANDIAMO A SBATTERE E COLLIDERE CON ALTRI CORPI CELESTI.
NON SI COMPRENDE CHE BASTEREBBE UN SEMPLICE PASSAGGIO DI UN PIANETINO PER RISUCCHIARE TUTTA LA NOSTRA ATMOSFERA NEL VUOTO E FAR SPARIRE OGNI FORMA DI VITA, OPPURE CHE SAREBBE SEMPLICE FAR CADERE UN METEORITE SULLA TERRA E DISTRUGGERLA...COME E' STATO EFFETTIVAMENTE GIA' FATTO MILIONI DI ANNI FA DEI CREATORI.


E PENSARE CHE TUTTI SONO CONVINTI CHE QUESTE COSE ACCADONO PER CASO...FORSE FORSE E RIPETO...FORSE...AVEVA RAGIONE ENLIL A VOLER DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE L'UOMO E NON ENKI...A VOLERLO SALVARE... SECONDO LA NARRAZIONE SUMERA?
A VEDERE QUELLO CHE OGGI ACCADE SI DIREBBE CHE EBBE RAGIONE IL PRIMO...
IN OGNI CASO MI SONO MOSSO PROPRIO PER SPIEGARE CHE L'ALCHIMIA E' LA SCIENZA CHE PUO' EFFETTIVAMENTE SALVARE IL MONDO IN QUANDO SI RIFA' ALLE LEGGI NATURALI E SI RIFA' QUINDI ALLE LEGGI DIVINE CHE SONO INVIOLABILI.
ESSA SVELA IL MODO DI PROCEDERE DELL' ENTE PRIMO E QUINDI SVELA IL MODO DI POTER COOPERARE CON LUI, COME DICONO TUTTI I SANI DI MENTE...SAPENDO CHE SE SI E' IMMERSI IN UN SISTEMA CHIUSO E SOTTOPOSTO ALLE LEGGI DEL SISTEMA STESSO...NULLA SI PUO' FARE SE NON ASSECONDARNE LE LEGGI E POI COSI' GIUNGERE A PORTARLE A TERMINE E QUINDI USCIRNE.
NON SI GIUNGE DA NESSUNA PARTE VIOLANDOLE CON ESPERIMENTI ASSURDI , COME QUELLI CHE SI FANNO NEI LABORATORI E SULLA TERRA STESSA.
SI ASSISTE ALLA REAZIONE DELLA NATURA CON TERREMOTI, CICLONI, NASCITA DI RAZZE ASSURDE E FANTASTICHE, DIFFUSIONE DI VIRUS E MALATTIE...PERCHE' LA NATURA ESSENDO MADRE RISPECCHIA I VOLERI DEI SUOI FIGLI E SE I FIGLI MALVAGI SONO....ESSA, ESSENDO IMPERSONALE, DISTRUGGE!
QUESTA E' UN ALTRA LEGGE NATURALE MAL COMPRESA ANCHE SE LA SI PUO' VEDERE DI CONTINUO IN AZIONE NEL MONDO ESTERNO DA SEMPRE.
QUINDI E' IMPORTANTE AFFERMARE E DIRE LE COSE COME STANNO:

LO SCOPO DEL METODO È DI RILASCIARE UN PARTICOLARE SEGRETO, CHE È STATO TENUTO NASCOSTO PER GLI ULTIMI 12 MILA ANNI. 
PIETRA FILOSOFALE, ELISIR DI LUNGA VITA, FONTANA DELLA GIOVINEZZA, AMBROSIA, SOMA, AMRITA, NETTARE DELL'IMMORTALITÀ. QUESTI SONO NOMI DIVERSI PER LA STESSA COSA.

NEL CORSO DELLA STORIA QUESTO SEGRETO È STATO UTILIZZATO DA POCHISSIMI PER ESTENDERE LA VITA DI CENTINAIA DI ANNI IN PERFETTA SALUTE, CON ACCESSO ALLA RICCHEZZA ILLIMITATA, TRA LE MOLTE ALTRE  SUE PROPRIETÀ MIRACOLOSE. 
ALCUNI, INVECE,  HANNO MANTENUTO IL SEGRETO, PERCHÉ HANNO CAPITO CHE IL MOMENTO NON ERA GIUSTO PER IL DARE LA LIBERTA' A TUTTE LE PERSONE. 

MENTRE LA MAGGIOR PARTE  HANNO MANTENUTO IL SEGRETO SOLO PER LORO LA GELOSIA, L'IGNORANZA, L'EGOISMO E LA CORRUZIONE. IL POTERE!

LA STORIA DELLA PIETRA E LA STORIA DELLA RAZZA UMANA.
FINO AD ORA  È UNA  BEN STRANA STORIA PIENA DI SOCIETÀ SEGRETE, MANTELLI CON CAPPUCCIO E SIMBOLI MISTICI. 
TALI TEATRALITÀ SONO INFANTILI E POCO PROFONDE. E 'INUTILE CERCARE LA LUCE NELLE OMBRE.

L'OPERA DELLA PIETRA FILOSOFALE  È REALIZZATA CON MEZZI DEL TUTTO NATURALI E SCIENTIFICI. 
LA VERITÀ È SEMPRE SEMPLICE, BELLA E FACILE DA CAPIRE.

LA PIETRA DEI FILOSOFI È REALE; SI PUÒ FARE A CASA. 
LA PIETRA FA  GLI ANZIANI GIOVANI, GUARISCE TUTTE LE FORME DI MALATTIA E LA MALATTIA STESSA, PROLUNGA LA VOSTRA VITA, TRASFORMA QUALSIASI METALLO IN ORO, E DI PIÙ,   MOLTO PIÙ. 
PER QUESTO DOVETE CAPIRE E' SEMPRE STATA TENUTA SEGRETA.

QUESTO NON È UN MITO O UNA METAFORA, È UN DATO DI FATTO.
L'ETÀ DEI SEGRETI È FINITA. IO MI RIVOLGO A TUTTI CON LINGUAGGIO COMUNE FUORI DA METAFORA MISTICA E OSCURA. NON C'È BISOGNO DI LINGUAGGIO CONTORTO. 

L'ALCHIMIA PORTA L'EQUILIBRIO DELLA NATURA E LE SUE PRATICHE SONO SOLO IL PROLUNGAMENTO DELLA NATURA STESSA E NON LA SUA VIOLAZIONE.
OGNI OPERAZIONE CHE VIENE TRASMESSA QUINDI DEVE ESSERE SEMPRE IN LINEA CON ESSA E NON VIOLARLA. SENDIVOGIUS NE PARLA CHIARAMENTE E SOLO L'IGNORANTE O COLUI A CUI NON CONVIENE NON COMPRENDE.
FORZARE E' L'INIZIO DELLA DISTRUZIONE E L'UOMO MODERNO DAL 1800 IN POI STA SOLO FORZANDO!
IL COLPO ARRIVERA' DI CERTO PERCHE' COME LE LEGGI ERMETICHE DA SEMPRE AFFERMANO...ESISTE LA LEGGE DEL PENDOLO E QUINDI UN MOVIMENTO DI MISURA VERSO UN VERSO, PORTA DI CONTRO UN MOVIMENTO DI MISURA ESATTO E PRECISO NEL SENSO OPPOSTO...
E QUANTI MOVIMENTI DI MORTE  E DI DEVIAZIONI L'UOMO STA FACENDO DA UN PO DI TEMPO CREANDO LE SUE MOSTRUOSITA' DEL PENSIERO?
SEMBRA CHE ESSO NON SIA CAPACE CHE DI SEMINARE MORTE E DISTRUZIONE, LACRIME E PAURA...E QUESTO RICEVERA' MOLTO PRESTO IN CAMBIO!
NON LO DICE NESSUNO, NE LO PREDICE NESSUNO, NE LO SI VEDE IN ASTRALE O IN ALTRI AMBITI, MA SOLO OSSERVANDO LE AZIONI NATURALI E LE LEGGI E APPLICANDOLE!
IL FUTURO SI PUO' SEMPRE COMPRENDERE IN MANIERA SCIENTIFICA E FUORI DAL GUAZZABUGLIO DI SENSAZIONI MISTICHE E RISVOLTI DI PENSIERI CHE NON SI SANNO DA DOVE PROVENGANO. BASTA OSSERVARE! 

IN FEDE AMORE E PACE
MRA
Un tempo conosciuto come Maestro M.