venerdì 15 maggio 2015

ALCUNE TECNICHE PER COMBATTERE LE FORZE AVVERSE.

ALCUNE TECNICHE PER COMBATTERE LE FORZE AVVERSE. 

Di
Riccardo Villanova
MRA


Rimando la pubblicazione della terza parte dell'articolo precedente perche' mi giunge con urgenza la necessita' di parlare dei modi di difesa possibili che un essere umano ha a sua disposizione contro le FORZE AVVERSE.
Poco se ne parla e se se ne parla si parla in maniera solo fideistica-religiosa e in maniera da spaventare e quindi mettere prima di cominciare i bastoni tra le ruote.
Le cose sono molto differenti e passano dagli schemi mentali umani e dalla MENTE IN GENERALE.
OGNI MONDO E' PRESENTE NELLA MENTE UMANA E OGNI MONDO E' PRESENTE NELLA MENTE UNIVERSALE.
L'uomo è quanto di piu' perfetto esista nella creazione, esso proviene da posti differenti alla natura come dico e oltre la natura esso ' destinato ad andare.
Nella mente dunque esistono i mondi possibili e percepibili e gli esseri percepibili.
Nella mente umana esiste ogni percezione e se nella mente umana esiste ogni percezione è assodato che dalla mente umana possono essere conosciute tutte le cose possibili.
Quindi nella mente umana avviene ogni cosa compresi i fenomeni di qualsiasi genere posano essere in quanto senza la percipiente mente umana nulla verrebbe alla conoscenza.

Se abbiamo posto come base questa cosa e l'abbiamo capita ecco che non diventa difficile comprendere la magia e tutti i modi grafici e sonori ecc. per poter giungere all' auto-protezione della nostra anima.
Quando vediamo degli esseri che dalla finestra ci osservano e noi siamo spaventati o meno, in quell'istante sta AVVENENDO UN EVENTO NEL TEMPO.
E se sta avvenendo un evento nel tempo questo evento non puo' fare altro che essere percepito nel tempo.
E se questo evento è percepito nel tempo ecco che è possibile agire sempre nel tempo per giungere ad un livello superiore di conoscenza e quindi dominarlo.

Ogni cosa e' nella mente del percipiente e quindi anche la magia difensiva e di qualunque genere.
la cosa che provo a comunicare è che se avete una paura, essa e' dentro la vostra sfera di percezione. Quindi è solo vostra e che si puo' riuscire a vincerla assolutamente con differenti modi.
Il primo modo e' la preghiera. Esso e' il primo perche' e' il piu' efficace e potente!
Nessuno puo' mai immaginare cosa possa fare una preghiera detta con CAPACITA' E SCONDO IL METODO ANTICO E MAGICO.
ESSA E' PRATICAMENTE ONNIPONTENTE!! MA SERVE IL SAPERLA USARE.
La preghiera è l emanazione della forza volontaria umana verso uno scopo assoluto o obbiettivo particolare.
La preghiera pero' come primo requisito deve parlare al cuore e una preghiera fredda mai avra' effetti.
La magia si basa sull'assioma che solo se accende il PRIMO FUOCO essa puo' portare frutti. Senza passione o senza smuover eil cuore non smuovera' nemmeno un granellino.

I VARI GRADI DELLA PREGHIERA
Nei vari gradi della preghiera , qui io mi limetero' a descriverne solo alcuni dei piu' semplici poiche' la preghiera teurgica e magica è delle pratiche alte e deve essere imparata.
In ogni caso la preghiera di grazia è la principale e che tutti conoscono.
Si conosce una intelligenza che tu ti metti a pregare e sollecitare affinche' essa possa intervenire. Il fatto se sia veramente lei ad agire o tu stesso oppure un altra intelligenza è un fatto che qui non tratteremo, ma possiamo  dire che certamente se la legge del simile attira il simile....se chi prega non è proprio un cristallo...ecco che il cristallo non puo' certo venire.
Se non sei angelo un angelo non viene se sei diavolo e preghi un angelo, un diavolo sotto le psoglie di angelo verra'.
Il problema della purificazione è CARDINE in queste cose e non si puo' negare che gli spiriti burloni esistano.
Per spiriti intendo sia quelli che tutti intendono come spiriti sia coloro che dicono che ssi sono gli ufo di ieri e di oggi.
ma la preghiera è uno sforzo cosciente di emanazione di volonta' unita ad un flusso di sentimento talmente forte che puo' fermare anche la terra in movimento o...un ufo che vola...essendo esso percepito dalla mente e quindi dalla mente accolto o bandito.

Il RITO
Il rito è un altra forma di allontanamento o difesa possibile poiche' tramite esso e se esso ha tutte le valenze di FUNZIONAMENTO, come le codifiche antiche e i simboli giusti, esso, e ripeto sempre presupposto CHE SI SAPPIA DA DOVE PROVENGONO I SIMBOLI E LE PAROLE USATE, puo' veramente disperdere le forze avverse.
Il rito è una PROCEDURA che se giustamente eseguito ecco che porta nella linea del tempo delle modifiche specifiche in base ai simboli usati.
E da qui viene il pericolo come accennato se non si conosce che simboli si usano. Non bisogna mai fidarsi dei libri di magia o stregoneria o altri che non conoscete. I simboli sono conoscibili solamente da un MAGO ESPERTO E INIZIATO ALLA LINGUA SACRA ANTICA E AI MODI DELLA SFIGMICA E DEL RITMO MAGICO. OCCHIO DUNQUE...NON FIDATEVI DI QUEL RITO VENDUTO NELLE LIBRERIE ESOTERICHE O PEGGIO...NEI NEGOZI CHE VENDONO OGGETTI MAGICI, FORMULE ECC....SOLO IL PENSIERO MI PORTA AD ACCAPPONAMENTO DELLA PELLE, POICHE' VEDO UN SACCO DI POVERI AGNELLI PRONTI AL SACRIFICIO INTERIORE ALLE INTELLIGENZE CHE ATTENDONO CON COLTELLO E FORCHETTA IN MANO.

FORMULE MAGICHE VARIE
Le formule magiche varie si inseriscono in una forma di rito inferiore e veloce dove si profferisce una formula con a volte certi gesti, che dovrebbero portare alla dispersione delle forze avverse.Il discorso per le formule magiche e' lo stesso che si fa per i riti. Attenzione alle parle che si usano e dovete comprendere le cose che si fanno...mai fare cose che non capite poiche' se fate cose che non capite vi state mettendo nei guai.

TALISMANI
I talismani possono essere protettivi. Essi se fatti correttamente possono essere come un armatura impenetrabile per chi li possiede. Essi si basano su segni  che in astrale hanno una risonanza molto forte e quindi possono convogliare delle forze particolari che a loro volta si installano nel corpo astrale del possessore.
Da qui il PERICOLO ASSOLUTO nel dover sapere cosa significano i sigilli e simboli apposti, da chi proviene il talismano, il vero obbiettivo del talismano.
NON PRENDETE MAI UN TALISMANO ANTICO COME RICORDO O ALTRO, POICHE' VI ESPONETE ALLA POSSESSIONE. NON PRENDETE MAI UN OGGETTO CHE ABBIA UCCISO O PORTATO DOLORE. NON PRENDETE MAI UN MEDAGLIONE O ANELLO ANTICO SPECILEMNTE SE POSSEDUTO DA PERSONE CHE HANNO VISSUTO COSE MOLTO PESANTI NELLA LORO VITA.
MAI CHE MAI LIBRI MAGICI ANTICHI, OGGETTI MAGICI ECC. PECHE' PERICOLOSI.
Il talismano quindi è positivo nel proteggere e pericoloso solo se non si conosce da dove provenga e che simboli si usano.

AMULETI E FETICCI
Un amuleto o feticcio come la classica zampa di coniglio o una conchiglia particolare o una pietra o dei rametti incrociati, si espongono all influenza delle forze naturali  si, ma senza controllo. Puo' essere una piccola protezione...piccola...
Il grande diffondersi delle pratiche animiste in occidente espone chi le pratica e cultua all'invasione di forze che di per se non sono molto pericolose ma che lo sono per chi, come l'uomo moderno non è abituato da molto tempo ormai al contatto diretto con le forze naturali. Attenti dunque ai vari sciamani che si vedono in giro e dispensano feticci e amuleti che possono funzionare o meno, ma che se funzionano possono dare problemi in ogni caso, dal minimo stravolgere la vita con la modificazione delle proprie idee fino ad altro di piu' pericoloso come l invasamento in occidente confuso con schizofrenia e altre malattie mentali.

IPNOSI
L'ipnosi non e' una tecnic di difesa, ne parlo qui per un motivo differente.
L'ipnosi è una porta spalancata ad ogni genere di forza particolare che si aggira nel sottile. Quando una persona è in ipnosi e non segue le piu' elementari forme di protezione magica esce piu' malato che sano...
Non parlo dell'ipnosi regressiva poi che porta le persone alla follia se continuata e reiterata staccandole dalla normalita' della mente per immergerle in un mondo fatto di fantasie dannose che è sempre diverso dalla MENTE CHIARA.


MEDIANITA
Stesso discorso dell'ipnosi se non MOLTO PIU' PERICOLOSO. Non centra nulla con il difendersi ma centra con IL PERICOLO DI INFETTARSI DI ENERGIE VERAMENTE SFASATE, AL DIRE POCO...

IL CERCHIO
L'uso consapevole di un cerchio protettivo creato con diverse tecniche puo' veramente portare alla difesa. E' come racchiudersi in una torre dove nessuno puo' entrare. Usatelo spesso chiudendovi dentro di esso visualizzandolo di fiamma. Potete anche farlo fisicamente e cosi rinforzerete la sua efficacia. Potete usare del rame sottile o una corda. o il sale. Ma io preferisco il rame.

ESAGONO
Tracciare un esagono e porsi all interno oppure tracciarlo su un foglio di carta . FATTO BENE e metterci al centro una vostra foto e testimone, vi portera' protezione per via della forza della forma, che di per se porta equilibrio e blocca il dispersivo e problematico. Non e' potentissima ma puo' andare bene per le piccole cose.

CONCENTRAZIONE
La concentrazione è PROTEZIONE MASSIMA. In quanto essendo ogni fenomeno MENTALE, se ci si concentra veramente ecco che ogni fenomeno svanira' e quindi anche le cosiddette FORZE AVVERSE.

IMMEDESIMAZIONE CON UNA FORZA DIVINA
Se ci si immedesima fortemente con una forza divina o un immagine divina o di santo o di altro, essa portera protezione, in quando vi sara' vibrazione comune e quindi omogeneita'. Questo fara' in modo che dentro di voi nasca la forza corrispondente se veramente avrete fede. Provate e vi ricrederete, nel sentire veramente una forza potente entrare in voi. Il pericolo puo' essere che si sostituisca una possessione con un altra....

LA RISATA
La risata è il massimo per la liberta' da tutto. Essa ha la capacita' di liberarvi istantanemente poiche' essa possiede come un veleno che distrugge ogni paura illusione, pensieri malefici, entita' che nutrendosi di paura...paura vogliono risvegliare in voi...
Se riderete veramente saranno distrutte immediatamente.
la risata ha una valenza veramente superiore di illuminazione poiche' INDICA CHE LA PERSONA CHE RIDE HA CAPITO LA TRAMA SOTTOSTANTE ALLA MANIFESTAZIONE DELLA COSIDDETTA REALTA!


Mi fermo qui, avro' modo di riprendere il discorso. Per ora volevo solo toccarlo leggermente per indicare certe cose a molti che mi hanno scritto.
LO RIPRENDERO' CON DOVIZIA DI PARTICOLARI. E PARLERO' ANCHE DELLE VARIE INVASIONI CHE AVVENGONO NELLA VITA DI OGNI PERSONA ANCHE SE SEMBRERANNO COSE..." NORMALI".
Riccardo Villanova
MRA