venerdì 25 dicembre 2015

LA PROTEZIONE DELL'ORDINE AMMONIO di EM-RA-IT

LA PROTEZIONE DELL'ORDINE AMMONIO
di
EM-RA-IT

Molti si avvicinano all'Ordine Ammonio con l'intento di carpirne i segreti in poco tempo.
Molti si avvicinano al'Ordine Ammonio con l'acrimonia dell'animo.
tutti si avvicinano all'Ordine Ammonio volendo restare come sono ma provando ad acquisire conoscenze solo mentali per avere potere.
Molti sono sciocchi e pensano di blandire il Maestro che è stato preposto a tutto questo da " Altri" , dopo lungo vaglio interiore da parte loro e le indicazioni dei Guardiani dell'Ordine stesso.
Quanti stupidi sono apparsi al'orizzonte di colui che è tenuto a reggere lo scettro fino alla sua dipartita da questa valla di lacrime.
Quanti illusi con visioni e apparizioni, che altro non erano e sono che parti confusi della propria fantasia malata.
Quanti malati mentali si accostano alle fonti energetiche e magiche che emanano dai vari Ordini.
Io voglio solo dare la mia testimonianza della salita costante che è avvenuta nella mia vita da quando ho veramente messo in opera i metodi antichissimi dell'Ordine e trasmessi da MRA.
Altri lo hanno fatto con cuore puro in altre parti del mondo e hanno ricevuto la stessa risorsa Eterna.
Il problema di MRA è che parla troppo franco, il problema di chi si gli avvicina, è che si vede abbacinare dalla profondità e conoscenza di ogni settore dell'occulto come mai visto prima.
E allora lo sciocco di turno, tenta di carpire informazioni per poterle utilizzare egli stesso a sua vantaggio. E quindi come una zecca malata pensa di succhiare miele e conoscenza. Ma il problema è che MRA è vecchio e non infante e conosce la mente umana, essendo capace di poterla guarire. Ma come ho avuto modo ben presto di comprendere egli conoscendola, è anche capace di metterla fuori strada per allontanare da se stesso esseri che come zanzare fastidiose gli si accostano.

Questo lo fa quando vede che le cose che trasmette sono solo passatempi e che in definitiva si rimane così come si e'.
E di verifiche sottili ne fa a decine ogni volta che tratta con coloro che specialmente pensano di essere arrivati ricevendo il primo grado da lui.
Come sempre egli dice e io ho imparato a mie spese: Il primo grado mette alla prova e i modi di messa alla prova, non sono mai conosciuti, e di solito fa esplodere il non sincero.
Da quello che so fino ad ora solamente un suo discepolo di un altra parte del mondo è passato OLTRE.
Tutti gli altri sono caduti nella rete della malizia di MRA che, fu tesa per scoprirne le malefatte interne usando la sua enorme capacita' di mettere FUORI PISTA.
Si. Se non si sta attenti ecco che si finisce a fare ben altro che praticare, perdendosi nei meandri della propria mente che come palude infettante portera' alla fine annunciata.
E' divertente e anche un poco sconsolante, leggere dalle pagine di MRA, le sue note sui discepoli quando vengono iniziati a qualcosa di più che un semplice dialogo. Ad ognuno di essi egli assegna una frase, che poi puntualmente si verifica!
Io rimango muto e osservo e benedico di essere passato indenne alle sue prove solamente per un motivo: SONO STATO SEMPRE ONESTO, TOTALMENTE ONESTO E NON MI SONO FATTO DEGENERARE L'ASPIRAZIONE DA GNOMI CHE APPAIONO IN OGNI VITA E CHE SONO PREPOSTI A DISTRARRE DALLE VERA RICERCA.
Avvenne anche a me l'apparizione dello gnomo. Ma lo riconobbi e lo respinsi quale incarnazione non umana che attentava sottilmente alla mia ASCESA.
Ahimeè quanti ne vedo soccombere...mi piange il cuore.
Ma la selezione è durissima.
Una cosa è parlare di Occultismo Esoterismo, Magia Alchimia ecc.
Un altra cosa praticarlo sul serio.
Ed in questo io sono stato fortunato solo per una cosa: SONO STATO ONESTO E QUINDI CAPACE DI RESISTERE ALLE PIU' DISPARATE PROVE CHE MRA MI SOTTOPOSE.
Se non lo si comprende e si prende per oro colato tutto quello che viene esposto, diventa un vero problema enigmistico.
Auguri di Buon Solstizio a te Maestro Caro che mi hai cambiato la vita.
Auguri anche da parte di coloro , che con cuore ingrato, ora non te, li fanno piu' perche' caduti nella fossa della loro follia dettata da una mente che tutto mostra: immagini, visioni, illuminazioni, rivelazioni, fuorchè l'unica cosa che deve fare: IL SILENZIO CHE DA SOLO INDICA LA VIA.
Beh, Maestro caro, in fondo non faccio altro che riecheggiare le tue stesse parole, e mi perdonerai, per indicare la VERA VIA.
Con commossa gratitudine a colui che mi ha reso l'Anima perduta.
EM-RA-IT
Posillipo,Giorno di Natale 2015
Per conto degli "ALTRI" AD ONOREM di
MRA, MAGISTER OA