domenica 10 gennaio 2016

RISVEGLIATI!

RISVEGLIATI!

RISVEGLIATI!
OSSERVA TESTESSO.
ORA OSSERVA GLI ALTRI.
VEDI CHE TU SEI UN GRANO D'ORO SEGRETO E SPORCO.
OSSERVA CHE GLI ALTRI TI CONTROLLANO.
CHIAMA IL TUO NUME, OSSIA TE STESSO RESO PERFETTO.
RITORNA SVEGLIO DENTRO TE STESSO SENZA CREDERE A NESSUNO.
INCAMMINATI PER LE ESPERIENZE DEL MONDO SAPENDO CHE TU SEI!
LASCIA STARE LE SIRENE DEI CINQUE SENSI.
ESSI VANNO CAVALCATE NON REPRESSI.
LASCIA STARE COSA DICE LA MENTE DATA A TE DA ALTRI.
AFFINCHE' POTESSERO AVERE IL LORO SCOPO NELLE TUE AZIONI.
RITORNA SVEGLIO E SENZA PENSIERI.
RISCOPRI LA DIMENSIONE TUA DI PRIMA DI NASCERE.
OSSERVA LE TUE MANI CHE SI MUOVONO SOTTO IMPULSI NON TUOI.
OSSERVA I TUOI PIEDI CHE VANNO VERSO DIREZIONI NON TUE.
OSSERVA IL TUO CUORE CHE TENDE A DIREZIONI NON STABILITE DA TE.
TU SAI CHI SEI?
TU SAI DA DOVE VIENI?
TU SAI DOVE VAI?
OSSERVATI E FAI SILENZIO.
E PIANO PIANO SI ALZERA' IL SOLE COME IN UN ALBA DORATA.
E IN QUEST'ALBA ECCO CHE LE FACOLTA' TUE PRENDERANNO VITA E COLORE
IL COLORE DELLA PASSIONE DEL VIVERE
ED IL COLORE DELLA PASSIONE DEL MORIRE.
PENSI CHE TI STO PARLANDO PER ENIGMI E POESIA.
IN PARTE.
ED IL MOTIVO E' CHE LA MENTE SI ANNOIA CON LA PROSA
MENTRE LEGGE E ASCOLTA LA POESIA.
E PER QUESTO ESSA FU IL LINGUAGGIO DEI VATI E DEI MAGHI
DI COLORO, DIOE', CHE VOLLERO VEDERE LA REALTA' COSI' COM'E'
SVEGLIATI!
TOGLI I FUMI DEL PENSIERO MALIZIOSO DA TE.
NAVIGA OLTRE IL DESIDERIO DI FARE FARE FARE FARE
IMPARA A STARE SENZA FARE
ED UN GIORNO VEDRAI CHE UN ALTRA MODO DI FARE SI RISVGLIERA'.
COSI' TU AVRAI RISVEGLIATO IL VERO FARE
CHE NASCE DAL CENTRO DELL'ESSERE TUO.
E NON IL FARE MECCANICO CHE PERSONE, PENSIERI, COSE E LEGGI E USI E COSTUMI IMPONGONO A TE.
TU SEI IL SIGNORE
MA NON ABITI MAI IL CASTELLO.
ENTRACI E VEDRAI IL SILENZIO MERAVIGLIOSO CHE IN ESSO RISIEDE.
E DA LI RICHIAMA CHI ERI
CHI FOSTI
CHI SEI
E CHI SARAI
ASCOLTAMI: CHIUDI LE PORTE E LE FINESTRE
RISIEDI IN TE STESSO
TURATI LE ORECCHIE
SERRA GLI OCCHI
DI A TE STESSO STRINGENDO I PUGNI: SONO SVEGLIO! SONO SVEGLIO! SONO SVEGLIO!
E MENTRE NELLO SFORZO SUPREMO TI TENDI ALLORA ABBI QUELLA SCINTILLA DI VERITA' CHE SUBITAMENTE VERRA' A TE...PERCHE' SEI TU STESSO!
ALLORA RILASSATI
RESPIRA PIANO E APRI GLI OCCHI E STURA LE ORECCHIE.
SE BEN HAI AGITO, PER UN ISTANTE LA REALTA' SI PALESERA' A TE
E VEDRAI COSA SIGNIFICA ESSERE SVEGLI
ESSERE SENZA PENSIERI VERAMENTE
ESSERE ETERNITA'!
MRA