martedì 19 aprile 2016

LA CREAZIONE DEL CADUCEO DI ERMETE con note sulla bisessualità

LA CREAZIONE DEL CADUCEO DI ERMETE
con note sulla bisessualità

Pochissime persone sanno che la creazione del caduceo di Ermete è la base per ogni ascesa in alchimia.
Questo indica che le due pati maschile e femminile che sono dentro l'anima dell'essere devono essere unite e quindi sposate per non subire la loro lotta che divide.
Dentro di ogni essere umano o maschio o femmina esistono due anime che si combattono e lottano tra di loro.
Lo sposarle è il compito dell'Iniziato che deve procedere con la conoscenza di se stesso con un metodo preciso e PERFETTO.
Di solito i pavidi a questo punto scappano: OSSIA QUANDO SI DEVE FARE I CONTI CON SE STESSI!
Questa operazione può essere un po particolare perche' risveglia le energie dell'altro sesso dentro se stessi e molti sono portati al riconoscimento di una parte della sessualità che ignoravano fino a poco tempo prima.

L'Uomo non ha una sola connotazione sessuale e il fatto che in lui emerga o l'una o l'altra nascendo maschio o femmina non significa che la cosa sia proprio come appare.
Ed oggi si sta rivelando con più chiarezza questa connotazione. Non si è mai assistito di fatti alla nascita e al venire fuori di tante persone che dichiarano la loro bisessualità. Tutto ciò alchemicamente non è un male poiché vuole dire che si è in possesso di due possibilità e qualità, l'unico problema deriva dall'essere troppo portati verso un cambio di polarità dalla polarità normale della propria nascita. Quindi coloro che dentro di sé sentono delle spinte omosessuali oppure lesbiche il problema è che assecondano eccessivamente la seconda spinta e non assecondano anche la nascita che hanno ricevuto. Se lo facessero potrebbero riconoscere in se stessi i semi di qualcosa che si sta sviluppando e manifestando sulla terra e che in molti operatori ermetici viene a nascere e viene taciuta da secoli.
La bisessualità sarà lo sviluppo del futuro nella razza umana se andra' verso lo sviluppo reale dei poteri interni del'anima. Ognuno potrà scegliere la sua azione nel campo della sessualità e quindi la sua polarità.
Ciò è integrazione dei poteri dell'anima in ottica all' allargamento della CONSAPEVOLEZZA DI TUTTE LE COSE.
La pratica del Caduceo Ermetico quindi se ben fatta porta sempre all'emersione della parte femminile in un uomo e della parte maschile in una donna, e poi sta ad essi bilanziarle e non farsene travolgere.
Come detto il tutto emerge se si pratica correttamente e la non emersione di ciò indica che la pratica non sta procedendo in entrambi i canali dentro il corpo ma solo in uno.
O solare o lunare e quindi ci sara' da aspettarsi problemi...
SIA CHIARA SOLO UNA COSA. QUESTO NON IMPLICA CHE CHI FA ALCHIMIA DIVERRA' BISESSUALE. MA INDICA CHE IN LUI SI SVEGLIERANNO LE DUE PERSONALITA' E CHE LUI VIVRA' ANCHE LE SENSAZIONI CHE L'ALTRO SESSO VIVE. LA COSA E' INTERIORE E TALMENTE PROFONDA CHE ALLA FINE ACCADE QUELLO CHE E' IL MASSIMO SEGRETO ALCHEMICO: " LO IEROSGAMOS " O NOZZE INTIME IN SE STESSI
LE NOZZE CHIMICHE!
L'AMORE DI SE STESSO CON SE STESSO PER POTER ESSERE MASCHIO E FEMMINA ALLO STESSO TEMPO DENTRO DI SE STESSI E POTER CREARE PROPRIO COME DIO...CHE E' MASCHIO E FEMMINA CREO' E CONTINUA A CREARE PER ATTO COPULATIVO COSTANTE IN SE STESSO....
ORA TACCIO!

Ho detto troppo...non posso dire di più...ma sempre per farvi PENSARE OLTRE QUELLO CHE TUTTI DICONO
Per amore
MRA
Riccardo Villanova