venerdì 13 maggio 2016

LE LINEE TEMPORALI SECONDO LO SCOMPARSO ORDINE AMMONIO


Le cose che normalmente accadono sono cose che devono accadere in una linea temporale ed è possibile rimuovere la cosa che deve accadere solo passando ad un altra linea temporale. Molti non comprendono proprio questo, ma non è difficile comprenderlo se si capisce che il tempo è solo mentale...
Se si comprende che il tempo è mentale e se si comprende che la realtà è fatta dalla mente ecco che si po' cominciare ad intendere come sia possibile cambiare linea temporale.
Capiamoci noi innanzitutto: I film ci hanno abituati a pensare le linee temporali come saltare nel tempo con il corpo fisico e andare indietro o avanti di diversi anni secoli ecc. 
Ma questo è un atto estremo e non lo si comprende ancora come si deve , distorti dalla concezione della fisica attuale e delle ricerche e idee scientifiche molto radicalizzate nella materia. E siccome la natura ti da quello che tu vuoi vedere, ecco che agli scienziati di ora da oscurità.

Il viaggio nelle linee temporali secondo l'Ordine Ammonio, non avviene con un corpo che si diparte da una epoca e arriva in un altra, ma ha una concezione e una legge molto diversa.
Avendo come LEGGE che esistono infinite linee temporali, ed avendo come ASSUNTO che in ogni linea temporale noi abbiamo vita, esso indica che per viaggiare nel tempo basta spostare la COSCIENZA.
La coscienza duque non si sposta con il corpo ma con il proprio veicolo coscienziale, che ora non tratterò. 

In ogni caso immaginate il partente o viaggiatore che si stacca con la coscienza e che appare con la stessa coscienza in una linea temporale diversa dove un altra rappresentazione di lui sta vivendo. 
Ne prende la personalità ed ha la sua esperienza di vita in quell'epoca scelta.

Vi sono linee temporali in orizzontale e linee temporali in verticale e linee oblique.
Con questo l'Ordine Ammonio intendeva che si può andare avanti e indietro nel tempo in QUESTA realtà e che si può andare avanti e indietro nel tempo nelle realtà PARALLELE A QUESTA, e si può anche andare nelle realtà COLLANTI le due realtà appena dette.

OSSIA CI SI PUO' ANCHE TRASFERIRE IN ESSE PER SEMPRE...ECCOLO IL VIAGGIATORE TEMPORALE SECONDO L'ORDINE AMMONIO.

Perché sto dicendo questo?
Innanzitutto per presentare qualcosa della immensa conoscenza dell'Ordine ormai scomparso...e in secondario luogo per rammentare che OGNI COSA PU' ESSERE TRAMUTATA NELLA VOSTRA VITA E SE LO FATE BENE POTRESTE RIPRENDERE UNA VITA...DA UN ALTRA PARTE...
Un sogno? E cosa è la NOSTRA STESSA VITA?
Riccardo Villanova Sammarco MRA