lunedì 2 maggio 2016

UNA LETTERA ARRIVATAMI

Prendo spunto da una lettera giuntami stamane per intavolare un discorso semplice e veloce per non tediare:

Salve,

mi chiamo.................43 anni da.................., sono giunto sul suo Blog per caso??? ieri leggendo uno dei suoi articoli sul sito.......................( TOLGO IL NOME PERCHE' IO NON SCRIVO SU QUEL SITO MA E' QUESTO SITO CHE PRENDE COME ALTRI E RICOPIA I MIEI SCIRTTI E LI METTE SUL PROPRIO...MA VA BENE LA MIA MISSIONE E' DARE E SE COSI' DO'...VA BENE ANCHE SE RUBANO LE COSE DETTE PER RIEMPIRE LE LORO PAGINE... :-) )  e ne sono rimasto affascinato e colpito.
Ho letto molti altri dei suoi articoli e devo dire che risuonano molto in me, il mio percorso spirituale dura da circa 25 anni ormai, ho seguito, assistito, praticato e frequentato personaggi, corsi, seminari sette e congreghe varie ( Umberto Di Grazia, Diksha, scuola di Ramtha e numerosi altri), ma mi hanno spillato soldi e mi hanno lasciato ancora più confuso e disorientato di quando ho cominciato. 
L'unica cosa di cui sono sicuro e' che la mia sete spirituale e soprattutto il bisogno di essere d'aiuto al prossimo non sono mai venuti meno, anzi.
Ci sarebbe molto altro da dire ma non voglio trattenerla oltre, mi farebbe piacere seguire i suoi insegnamenti....

Con stima

LETTERA FIRMATA

Dunque:
Come questa ne ricevo decine e decine e decine...che dire?
Dico che siamo NEL CICLO e quindi siamo a declinare e non a salire. La discesa continua ed accelera in una maniera talmente consistente che mi meraviglio di chi non se ne accorge. Gli eventi si sommano agli eventi e si inseguono e le cose accadono velocissimamente. Se solo compariamo le cose che accadevano solo nel 1900 ed oggi...c'è da rimanere colpiti.
chi mi scrive dice quindi una grande verità, la confusione che oggi è nel mondo e nella mente umana, dalla politica alla conoscenza è SOVRANA.
Oggi so benissimo che tutti fanno corsi e cose simili e prendono dei piccoli pezzi della conoscenza data da altri o dei pezzi presi a prestito da libri ecc e costruiscono sempre qualcosa di non originale , ma solo con l'apparenza...
La tradizione è UNA e le leggi sono UNO, quindi non vi è mai nulla di nuovo sotto il sole.
La Magia è sempre la Magia e l'Alchimia è sempre l'Alchimia. UNA ed ETERNA perche eterne spno le leggi.
Tutto quello che doveva essere detto è stato detto e non tutte le altre cose dalla programmazione neurolinguistica alla Theta Ealing, la follia dei corsi...quantistici...ho letto proprio l'altro ieri un titolo...L'AZIENDA QUANTISTICA...:-).
Che dire? Dico solo che nulla cambia nella realtà del MONDO FERMO.
il mondo fermo è quella porzione della realtà vera ossia LA REALTA' fuori dalla mente e dal suo mondo fatto di costruzioni che creano la realtà fittizia a cui siamo abituati.
Lo so che questo che dico non si comprende oggi che c'è il mito evoluzionistico introdotto da Darwin e applicato anche allo spirito.
Nulla Evolve secondo la Tradizione Unica!
Tutto è IMMOBILE perchè tutto è già stato fatto e creato, quindi non vi sono necessità di evoluzione.
TUTTO E' IN TUTTO E QUINDI APPENA IL CREATORE DISSE " FIAT LUX", TUTTO FU' GIA' FINITO E FATTO NELLA SUA MENTE.
Questo è Reale in quanto Egli sa fin dall'inizio la fine di ogni cosa che ha creato dentro se stesso, perché ogni cosa è sempre e solo in se stesso.
Lo potete vedere quando pensate ad un oggetto e lo avete nella mente. E lo conoscete bene. Un immagine o altro, e quindi potete manipolarla dall'inizio alla fine conoscendone ogni proprietà.
Quindi un creatore può avere l'oscurità della evoluzione dentro di se?
Un creatore conosce tutto dentro di se dall'inizio alla fine ed ogni cosa è CONTEMPORANEA DENTRO DI LUI...QUINDI DOVE E' L'EVOLUZIONE?
Il tempo è ciclico e quindi non esiste evoluzione ma solo ripetersi di un ciclo su se stesso con modi differenti ma sempre un ripetersi e'...
L'essere è eterno ed inamovibile e solo nel suo SOGNO sembra muoversi. Solo li la cosiddetta evoluzione appare.
Quindi tutti i corsi di questo mondo si scontrano con la verità della Tradizione antica ed eterna o PERENNE!
Non si comprende che l'evoluzione o quello che sembra essere l'evoluzione è solo un salire un quarto di giro della circonferenza del tempo ciclico in attesa di ridiscendere dopo averlo completato...
Il tempo lineare non esiste e men che meno a salire e migliorare perche quando una cosa appare che sale e migliora ha in se già la sua distruzione del discendere e scomparire.
I ritmi sono sovrani e i cicli sono ovunque osservabili.
Quindi ogni corso che viene bandito come qualcosa di nuovo di avanzato con nomi strani e differenti è solo per poter spillare denaro come dice il nostro amico in questa lettera amara...
L'unica realtà è la tradizione assoluta e come detto perenne, quindi vi invito a non perdere la bussola e le indicazioni  che l'autentica tradizione perenne da'.
Non è possibile evolvere una cosa perfetta in se ed intatta da sempre!!!
Quindi ogni volta che vi appressate a qualcosa che sembra nuova siate sempre molto ma molto guardinghi!
In ogni caso la vostra anima ed il vostro cuore, se lo ascoltate seriamente ed uscite dalla vostra mente una buona volta per tutte o ogni tanto e date ascolto a quella sensazione che sentite dentro di voi ma che la mente devia...non avrete problemi quando leggerete della verità o ne sentirete parlare!
Quindi mi raccomando usate le cose che vi vengono proposte sempre con il classico granellino di sale e fate in modo di scegliere sempre liberamente tutto!
Da qui comincia la liberta'.
MRA
Riccardo Villanova