sabato 13 agosto 2016

LA SOSTITUZIONE DEI POPOLI IN EUROPA

VORREI PRIMA DI TUTTO ESSERE CHIARO CHE QUESTO CHE LEGGERETE NON HA NULLA DI DISCORSO POLITICO E NON TENDE NE A SINISTRA NE A DESTRA NE DA ALTRE PARTI. UNICO OBBIETTIVO E DIRVI LE COSE COME SONO.
SE QUALCUNO SI SENTIRA' URTATO. PAZIENZA. NON SI PUO' PIACERE A TUTTI.
QUESTO E' SOLO UN DISCORSO INIZIATICO E SOTTOLINEO I-NI-ZIA-TI-CO!
MRA

VORREI PRIMA DI TUTTO ESSERE CHIARO CHE QUESTO CHE LEGGERETE NON HA NULLA DI DISCORSO POLITICO E NON TENDE NE A SINISTRA NE A DESTRA NE DA ALTRE PARTI. UNICO OBBIETTIVO E DIRVI LE COSE COME SONO.
SE QUALCUNO SI SENTIRA' URTATO. PAZIENZA. NON SI PUO' PIACERE A TUTTI.
QUESTO E' SOLO UN DISCORSO INIZIATICO E SOTTOLINEO I-NI-ZIA-TI-CO!
MRA

LA SOSTITUZIONE DEI POPOLI IN ATTO IN EUROPA.
In risposta a questo post sulla mia bacheca posso dire che il mio Maestro Antonio mi descrisse nel 1981 le cose che sarebbero venute da li fino alla mia dipartita da questo regno per tornare nel Celeste Impero d'onde proveniamo tutti.Egli fu preciso nella profezia, e non aveva letto nessun filosofo perchè reputava ozioso SEMPRE attenersi ai filosofi quando in noi abbiamo un NUME che tutto sa!
Quindi egli con la base della conoscenza Alchemica che propugna le regole che si possono osservare nella materia che tutti PENSIAMO di vedere...e ripeto PENSIAMO...perchè vi è molta differenza tra materia pensata e materia esperita,disse e scrisse diverse cose che si sono avverate nei tempi, e compresa quella della immigrazione attuale che sta avvenendo.
Egli disse che il popolo europeo era alla fine e che presto sarebbe stato sostituito da una popolazione differente e veniente dal profondo sud della Terra e che la cultura europea avrebbe sofferto la soppressione in base a cicli cosmici presenti ed agenti che avevano innescato fenomeni apparentemente economici per poter attuare la cosa.
Egli disse che tutto ciò fu assolutamente pre-ordinato nei tempi che furono e che il continente sarebbe stato chiamato EURASIA, cosa che poi riscontrai in dei libri di Fallaci ed altri, prima in maniera molto sottile e poi in maniera conclamata.
Questo venne detto proprio in un periodo che non si pensava e ricordo anche l'accenno a quando vi era ancora il blocco sovietico: lui sorrideva e diceva che presto , come un evento straordinario si sarebbe sciolto come neve al sole e che le vecchie alleanze sarebbero state rinnovate.
Il tutto in prospettiva e in regola con il crogiuolo alchemico chiamato TERRA.
Ogni cosa sarebbe stata mischiata e che la cultura europea, attualmente la più forte e segnatamente INDIVIDUALISTA ( la salvezza è li...)sarebbe stata mirino di distruzione e che l'uomo e la donna europea non potendosi controllare avendo un anima MOLTO FORTE ED INDIVIDUALE, sarebbe stata annichilita mediante l'input a non fare più figli...e questo avrebbe portato alla de-populazione dell'europeo ed alla scusa per poter importare altri popoli che non hanno un identità culturale così forte come quella dell'uomo europeo.
E quindi DOMINABILI!
Mi disse che io ne sarei stato testimone iniziale e di continuare a propugnare sempre e per sempre la TRADIZIONE OCCIDENTALE SENZA COMMISTIONE DI ALTRO, cosa che faccio sempre per mandato ricevuto, e di essere BASTIONE per color che INDIVIDUALISTI dentro di essi si sentono chiamati a codesta tradizione che si tenta di distruggere, essendo l'emanazione sulla Terra di una corrente superiore di consapevolezza simile a quella ariana ed iperborea dell'europa dell India antiche. Egli ne indicò la matrice comune, ma escluse altre tradizioni che sono solo DERIVATE da esse.
Io fino ad ora ho parlato spesso di cose descrivendo e spiegando pratiche ed insegnamenti che APPARENTEMENTE hanno nascita in Mesopotamia ma qui per la prima volta dico che li nascita non ebbero e che nacquero nel CONTINENTE EUROPEO MOLTO PRIMA CHE LA MESOPOTAMIA FOSSE. vi addito il mito della SATURNIA TELLUS.
Li, nella storia del SATURNO CHE SI NASCOSE NEL LAZIO, SI PUO' TROVARE DA DOVE PROVIENE LA NOSTRA CULTURA ESOTERICA.
Vi fu poi una migrazione e quindi disparve la memoria di questa civiltà, che ora esiste solo NELLE PIETRE COLOSSALI CHE SI POSSONO TROVARE IN OGNI DOVE NEL MONDO, e si pensò che ebbe nascita in Mesopotamia...dal nulla.
I sumeri dissero che vennero gli Annunaki e cosi fu veramente, ma solo che si deve correggere DA DOVE PROVENIVANO GLI ANNUNAKI, perchè si puo' dire cielo per dire ALTO nella nostra concezione, ma il significante può anche essere NORD...
INFATTI SI DICE COMUNEMENTE CHE IL NORD è IN ALTO E IL SUD IN BASSO PER DESCRIVERE DELLE COORDINATE GEOMETRICHE BASATE SULL'ECLITTICA CELESTE.
Ecco io questa tradizione diffondo, PRE-DILUVIANA E FACENTE PARTE DI ALTRI CHE VI ERANO PRIMA DI NOI.
Lascio stare altri ancora che vennero per schiavizzare l'uomo io parlo solo della civiltà precedente.
Ecco che questa civiltà era connotata con individualita assoluta mentre oggi si tende proprio a distruggerla con il metodo immigratorio non controllato.
IO VOGLIO SOLO E SOLAMENTE SEGNALARE QUESTA COSA.: SI STA ATTUANDO LA SOSTITUZIONE DEI POPOLI E PER IL FATTO CHE L'AZIONE PRECEDENTEMENTE FATTA DI SPINGERE I POPOLI EUROPEI A NON PROCREARE E A BLOCCARNE ANCHE LA PROLIFICITA' CON FARMACI ECC. TENDEVA E TENDE A ELIMINARE UNA RAZZA. OSSIA ATTUARE UN GENOCIDIO DI MASSA CONTROLLATO E SILENZIOSO E METTERE AL POSTO DI UN POPOLO ALTRI POPOLI CHE NON DEBBONO AVERE UNA CONNOTAZIONE CULTURALE MOLTO FORTE...ALTRIMENTI NON SAREBBERO DOMINABILI.
IL MIO MAESTRO LO DESCRISSE CON POCHE PAROLE:" TU VEDRAI LA SOSTITUZIONE DEI POPOLI E LA DISTRUZIONE DELLA CULTURA EUROPEA, COMBATTI STRENUAMENTE ESSENDO BASTIONE DELLA CIVILTA' OCCIDENTALE FINO AL TUO ULTIMO RESPIRO E SCRIVENDO E TRASMETTENDO, AFFINCHE' RIMANGA DI ESSA UN SEME CHE POSSA ESSERE SVILUPPATO IN FUTURO DAI PRONTI"
E qui non parlo della tradizione che oggi le varie massonerie ordini ecc portano avanti, perchè COMMISTA CON TRADIZIONI DI OGNI DOVE.
Basta tra l'altro leggere gli insegnamenti delle confraternita' suddette per rendersi conto che sono mischiati conoscenze di ogni dove rendendo imbastardita la conoscenza iniziatica.
IO PARLO DI QUELLO CHE NELLA PRIMA LEZIONE DI MAGIA DONATOVI SI DICE, OSSIA LA TRADIZIONE PRIMA DELLE ALTRE CARATTERIZZAZIONI. ED ESSA ERA OCCIDENTALE.
Ecco il succo del discorso fatto e in più citavo Il Giornale del fù Montanelli, che per la prima volta ha parlato CHIARO, cosa che altri non hanno fatto.
E non per simpatie per questa testata o corrente di pensiero ( io guardo TUTTI i giornali) ma perchè per la prima volta è detto chiaro e l'articolo è ancora reperibile sul loro sito. Il mio era un INDICARE...poi...chi la pensa diversamente libero di pensarlo, ma vi posso assicurare che l'azione in atto è inarrestabile. Si può solo CONSERVARE la tradizione e per questo l'Ordine Ammonio si ritirò nei piani interni lasciandomi solo qui a scrivere e fare...e vi ricordo che scrivo e pubblico 4 libri all'anno, più le varie altre cose che faccio. e lo dico non per vanto ma per far comprendere che se urgenza ho tanto da massacrarmi di lavoro...forse qualcosa posso e voglio indicare.
Il resto...ALLA VOSTRA COMPRENSIONE E SAPIENZA E DECISIONE PERCHE' NESSUNO VUOLE FARE CAMBIARE IDEA A NESSUNO. MA LA POLITICA DEL "VOLEMOSE BENE" NON HA MAI PAGATO...SE NON PER I CONTROLLORI CHE IN QUESTO MODO , SPACCANDO L' INDIVIDUALITA' HANNO LA POSSIBILITA' DI CONTROLLARE MASSE ENORMI CHE SI SENTONO UNITI COME FORMICHE DA UN UNICA IDEA.
QUI MI FERMO E TACCIO E SIA CIO' CHE DEVE ESSERE.
Riccardo Mario Villanova SammarcoMRA

ps
Il mio Maestro mi disse anche: VEDRAI UNA COSA INUSUALE ED IMPENSABILE...MUSULMANI E CRISTIANI PREGARE INSIEME NELLE CHIESE. LI SAPPI CHE IL PUNTO E' DI NON RITORNO. QUINDI SCRIVI, PARLA TRASMETTI E NON TENERE NULLA PER TE.
E credetemi è molto difficile farlo, molto.